301 comments

  1. “Ce l’hanno tutti con me perché sono brufolo e altero”

    Ho intravisto in non so che occasione l’Innovatore prodursi in un divertente riedizione del pulcino Calimero. Più o meno: “C’è un’accozzaglia di gente che ce l’hanno tutti, tutti, tutti contro una persona sola”. Chiaramente l’augusta sua. Persona. Alla faccia della spersonalizzazione.

    Poi deve essersi reso conto che la cerchia dei suoi fedelissimi e fedelissime avrebbe potuto risentirsi essendo anch’essa oggetto delle aggressioni dell'”accozzaglia” e ha precisato che quei tutti, tutti, tutti sono contro un'”idea”, ovviamente di illuminatissimo rinnovamento, eccetera.

    In tal modo ha, secondo me, aggiunto la proverbiale pezza a peggiorare lo sbrego. Sì, perché se gente che si taglierebbe i testicoli pur di non far fronte comune, invece se li conserva e il fronte comune lo fa, allora può anche essere che, a parte il fastidio per l’arroganza del promotore, sia proprio l’idea a essere balorda al minimo e spregevole al peggio.

    Ma, si sa, siamo nel campo dello spettacolo. Anzi, avanspettacolo. Mi aspetto che la prossima volta il giovine additi l’esistenza contro il Sì di un complotto demo-giudo-pluto-massonico. Meglio abbondare.

  2. azzo ma carofiglio ci è o ci fa ?
    dice che questa classe politica non è in grado di fare niente, ma dice che bisogna votare si per pernettergli di governare senza intralci.

        1. Boh? Credo sia equo riconoscere ad alcuni, non so se Carofiglio tra questi, una convinzione sincera, seppur tortuosamente argomentata, che la riforma costituzionale sia cosa buona e giusta. Il guaio è, mi pare, che gli argomenti sono quasi sempre variazioni di un unico tema: “E’ da 30 (40,70) anni che si tenta di cambiare la Costituzione senza concludere nulla. Per malfatta che sia questa riforma comunque farà fare un passo avanti”.

          Che resta, comunque, la giustificazione dello stupratore che dice: “Erano anni che le chiedevo con le buone di darmela e lei me la rifiutava. Alla fine ho proprio dovuto darle una martellata in testa”.

  3. Faccio una previsione. Non so come finirà (ho poca fiducia nei sondaggi e ancor meno nell’italiano medio) ma , salvo sorprese clamorose , Renzi potrà dire di aver vinto comunque.Spiego il perchè. Basta che il Sì superi il 40% potrà sempre dire che il risultato ottenuto è superiore ai consensi che i partiti sostenitori della riforma hanno nel paese.Lo farà? Non mi stupirei se lo facesse.Se perdesse di misura ne trarrebbe le conseguenze? Conoscendo il pinocchio di Rignano non escludo un triplo salto mortale carpiato rovesciato……

  4. (domizia che ha appena visto la Nazionale di rugby battere il Sudafrica 20 a 18 fa un tripudiante giro di blog. 16 anni fa avevamo perso 101 a 0)

    mi scuso con il colto e l’inclita ma sono troppo contenta

      1. come si dice a Roma “m’ariconsolo co’ l’ajetto”, ultimamente ho veramente pochi motivi per gioire e non solo politici quindi questa vittoria con una delle grandi mi fa felice; il giorno che battono gli inglesi mi prendo una sbornia epocale, (spero che accada durante quel po’ di vita che mi resta ahahah)

    1. “16 anni fa avevamo perso 101 a 0”

      Ha appena chiamato Civati. Dice di non credere alle coincidenze.
      Tutto fu architettato da Renzi. ….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...