Il curriculum (Natangelo)

Annunci

123 comments

  1. La polemica sulla laurea della Madia mi avrebbe lasciato indifferente, anche se afflitto dall’ulteriore costatazione dello squallore di università trasformate in diplomifici.
    (Già almeno trent’anni fa tradussi per delle tesi del materiale che ne costituì il corpo principale, quando non l’intero testo. Ho anche potuto costatare in seguito che, grossi miei svarioni, per incompetenza tecnica, erano rimasti tali e quali nel testo finale).

    Quello che un po’ mi induce a un maggior malanimo, ammesso che il plagio della Madia sia confermato, è che non si è trattato di una tesi di laurea, bensì di una tesi di dottorato di ricerca.
    E almeno a quel livello uno si potrebbe aspettare un’attenzione maggiore da parte almeno del relatore. Bah!

  2. comunicazione di servizio

    vorrei tranquillizzare dani
    il dottor di maio è stato ricoverato in ospedale a seguito di un non meglio specificato malore, manifestatosi con forti dolori

    fortunatamente non si trattava di nulla di grave
    pare che, dopo aver confuso il sociologo luciano gallino con lo psicologo gallini (che non ho la minima idea di chi cazzo sia), nel tentativo di uscire dallo spiacevole malentendu, si sia scontrato con un congiuntivo riportando la peggio

    ma, tranquilli, ne verrà fuori alla grande, a patto che si tenga lontano dai libri e dai tempi verbali che vadano oltre il presente indicativo………

        1. ma io sono un buffone!
          certo, anche gli altri che oggi calpestano il palcoscenico della politica lo sono. quindi, buffone per buffone, potrei davvero buttarmi nell’agone e dar battaglia!
          e, si, checché ne dica il pisano sotto, accetterei il vostro appoggio, ma….il nome del partito, vedi, io sono sardo. e dell’italia non me ne può importar di meno! e poi per avere un minimo di successo oggi ci vorrebbe uno serio. non avrebbe concorrenza!
          quindi, non se ne fa niente, e mi spiace per mino reitano!
          e se vai in francia ti possa dare indicazioni.
          pare ci viva un italiano, uno tosto. amante delle barche e del buon vino. a primo acchito può apparire un po fascista. poi col tempo ti accorgerai che è davvero un fottuto fascista !
          è lui la persona giusta!
          e questo è il suo inno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...