Comune ‘defascistizzato’

segnalato da Barbara G.

2 giugno. Cavarzere, Comune ‘defascistizzato’. La sfida di Elisa: “Basta morbidezza, alziamo la guardia”.

Dimensione Mendez

“Qui siamo in Italia. E in Italia esiste una Costituzione repubblicana che vieta ‘la riorganizzazione sotto qualsiasi forma del disciolto partito fascista’. Esistono principi e leggi di difesa della democrazia, di argine contro le discriminazioni razziali, etniche, religiose o sessuali. Attorno a questi argini però si assiste ad un costante cedimento. Ormai il livello di guardia è sempre più basso: c’è una indifferenza, una assuefazione, un tacere quotidiano, anche di fronte alle manifestazioni più becere, fasciste e xenofobe. Questo ‘essere morbidi’, in nome di una calma piatta che è finta perché favorisce un rabbioso degrado della democrazia, non può appartenere alle istituzioni. Ed è per questo che ho voluto alzare nuovamente questa guardia, almeno nel pezzo d’Italia in cui vivo”.

Cavarzere, Italia. Parafrasando, da qualche giorno questo è diventato uno dei Comuni più ‘defascistizzati’ d’Italia. Sicuramente “in controtendenza rispetto al volemose bene” che tende ad archiviare tutto, dai saluti romani…

View original post 1.238 altre parole

Annunci

67 comments

  1. altra riflessione minima sull’importanza del sistema elettorale.

    corbyn è lì perché si è beccato tutta la traversata del deserto blairiano.
    se non ci fosse stato il maggioritario avrebbe già fondato da tempo un altro partito.

      1. In apparente assenza di ideologie, spostando tutte le ansie sul quotidiano io speriamo che me la cavo (soprattutto economicamente), non mi sembrerebbe “teoria del gomblotto” pensare che si possa creare un principio di “vasi comunicanti” che garantiscano un approssimativo pareggio. Ed è possibile vederlo in anticipo negli effetti che l’infotainment produce nelle teste, nelle opinioni e nel linguaggio stesso.

        1. > In apparente assenza di ideologie
          credo che sia solo apparente… ma ne esiste una unica e non viene scalfita nonostante tutto… per il resto il discorso è esatto

            1. ps: ho sentito a riguardo un amico neurologo, (anti)psichiatra, psicoterapeuta.
              Mi ha confermato che l’associazione coatta del prefisso trans- alla sessualità è chiaro indizio di un disturbo.

  2. riflessione:

    vero è che certi paragoni non si potrebbero fare, perché chi vota lo fa cosciente del sistema elettorale che si ritrova (quindi: voto utile e implicazioni simili), e che – soprattutto – in un sistema proporzionale i due partiti maggiori non sarebbero arrivati mai a quei livelli.

    ma la partecipazione e i grandi numeri ammettono per me almeno una piccola osservazione utile:
    in un sistema proporzionale il governo may-lib non sarebbe stato l’unico possibile. visto lo scarto minimo percentuale sicuramente i lab avrebbero potuto proporre un governo alternativo (con scozzesi? resta da capire la strutturazione del proporzionale)

    riflessione 2: anche l’uninominale secca (oltre alle varie strutture) non permette forzatamente un governo non di coalizione (l’avevamo già visto, ma). e quindi, almeno questo tipo di maggioritario lo metterei a dormire.

        1. cito (a memoria, ieri ho postato il video, lo trovi sulla 7 al minuto 59): “una maggioranza, che non era maggioranza nel paese (vedi corte costituzionale o referendum ndr), ha cambiato le leggi del lavoro e tolto diritti ai lavoratori senza discuterne con le rappresentanze a colpi di fiducia. Se questo è il maggioritario, preferisco il proporzionale”

    1. in un sistema “tripolare con frange” dubito sia possibile avere una legge che ti garantisce la GOVERNABILITA’ (lmdsm) in ogni caso.
      Forse sarebbe il caso di smettere di parlare di “governabilità” (lmdsm) per ricominciare a parlare di “politica”. Chi non è capace di fare politica, tessendo alleanze e con il confronto, ha necessità di regnare incontrastato (e anche così riesce a fare minchiate)

        1. ma non di politica
          mance elettorali, “occupazione” delle istituzioni, rattoppi per arrivare indenni alla prossima tornata elettorale, mancanza di autocritica…questo vedo.
          Perché Corbyn ha guadagnato seggi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...