55 anni dopo

HaiVolutoLaBici?

Un sasso è caduto in un bicchiere colmo d’acqua e l’acqua è caduta sulla tovaglia. Solo che il bicchiere era alto centinaia di metri, il sasso era grande come una montagna e sotto, sulla tovaglia, stavano migliaia di creature umane che non potevano difendersi.

Dino Buzzati – Corriere della Sera, 11/10/1963

Sono passati 55 anni, e non è che abbiamo imparato molto, di questo disastro che non è proprio naturale naturale…

Questa storia è stata magistralmente raccontata da Marco Paolini, che si è girato l’Italia fra teatri e università, perché la memoria è fondamentale, per non rifare gli stessi errori. E il 9/10/1997 ha portato la sua orazione civile su, ai piedi della frana.

View original post

65 comments

  1. la flessibilità “temporale”

    mi raccontavano che nel contratto di una grande potenza della distribuzione ci sia che nel periodo estivo se il sabato e la domenica è bel tempo il lunedì non lavori se invece è brutto tempo il lunedì sui muletti a tutto gas…

      1. Comunque se vuoi far funzionare il desktop telematico devi crearti un file .bat (fornito gentilmente da agenzia entrate il rigo da salvare, mica te lo fanno creare eh).
        Che dire…

        1. Il rigo ho dovuto modificarlo, il path per il file java non corrispondeva…

          Da gennaio la dichiarazione di successione si potrà fare solo per via telematica…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...