Giornata internazionale della donna: 5 libri da leggere

Scaffali da leggere

Oggi è l’8 Marzo, data in cui ricorre la giornata internazionale della donna, istituita per celebrare le conquiste sociali e politiche fatte dalle donne in questi anni. Sicuramente sulla questione diritti sono stati fatti degli enormi passi avanti, tuttavia siamo ancora lontani dall’effettiva parità tra uomo e donna, per questo voglio consigliarvi 5 titoli scritti da donne e che parlano di donne, per riflettere sulle conquiste ottenute e sulle lotte che ancora oggi è necessario portare avanti.

Non potevo non partire che consigliandovi Manuale per ragazze rivoluzionarie di Giulia Blasi, una vera e propria guida ai temi caldi del femminismo: dal patriarcato al sessismo, dalla questione linguistica al concetto di bellezza fino ad arrivare al fondamentale capitolo Feminist FAQs, nel quale Giulia mette insieme domande e risposte alle obiezioni e ai luoghi comuni riguardanti il movimento femminista.

Il secondo libro è una graphic novel che attraverso…

View original post 239 altre parole

1.157 comments

  1. Ieri Renzi condannato dalla Corte de Conti, oggi Sala condannato a 6 mesi di gabbia. Continuano a produrre delinquenti, qualcuno (sempre meno) continua a votarli, ma sui media di regime il mantra rimane « HA STATO LA RAGGI!!!1!1!1 »

    1. Pensavo si sara’ dimenticata….l’estate, il caldo ahahah
      Segnato nei debiti. Chissa’ che una volta non ci si ritrovi nella metropoli lombarda.

    1. “Certamente nell’inchiesta rimangono molti aspetti preoccupanti, come quella riguardante la manipolazione di alcuni disegni e dichiarazioni dei minori che poi sono stati utilizzati per l’allontanamento dalla famiglia. Ci sono però anche alcuni aspetti curiosi, come il caso dei due genitori che per due volte tentarono di rapire la propria figlia (in seguito all’allontanamento). Oggi la coppia viene presentata come una delle tante vittime di questo presunto sistema. Ma vengono omessi alcuni dettagli, al di là delle modalità del rapimento (ad esempio il ricorso ad una pistola puntata in faccia ad una suora) c’è anche il fatto che la successiva battaglia legale per l’adottabilità della figlia si protrasse per dieci anni. Possibile che in tutto questo tempo non fosse venuta fuori quella che oggi per tutti è “la verità”? ”

      Ti sembra sensato?
      1) io la notizia, sindaco pd compreso e critica a modello emilia l’ho letta su repubblica, che certamente non puó essere considerato vicino ai 5*.
      2) Da subito ho detto a X che al momento non vedevo la questione legata ad un partito.
      3) Peró cercare d’impantanarci i 5* per la storia delle donazioni é pretestuosa.
      4)Se anche avessero modificato un solo disegno, sono dei delinquenti fatti e finiti.
      5) il sindaco, nel caso venga ritenuto colpevole, pagherà per gli eventuali reati, per quanto lievi possano essere.
      6) ritenere che quei genitori non avessero ragione a volersi riprendere la figlia solo perchè hanno cercato di rapirla e in dieci anni non ci sono riusciti è di una meschineria senza fine. Non so come spiegarlo, ho provato un ribrezzo infinito con una punta di compassione per chi scrive. In qualche modo mi vergogno per lui. L’apoteosi della bassezza morale.

      1. non entro in argomenti che non conosco (la storia delle famiglie e dei bimbi).
        mi è capitato di ascoltare in questi giorni roba da far dirzzare i capelli, tutti sparano sentenze senza aspettare il processo.

        volevo solo segnalar come quando la politica entra in queste cose rovina e peggiora la situazione.
        il punto sei era meglio non scriverlo (hai letto con attenzione).

        https://www.ilpost.it/2019/07/01/inchiesta-abusi-reggio-emilia-elettroshock/

        1. Certo Andrea è il caso di aspettare. Si sono visti altri casi terribili. Gente che si è suicidata. Peró guarda che l’articolo è meschino, in buona sostanza l’autore mette in dubbio le capacità genitoriali, perchè, a posteriori questa coppia ha commesso dei reati. Ora, che io sappia, difficilmente tolgono la patria potestà anche a chi è in galera.

        1. Credo che, in realtà, i minibot siano un’arma di pressione per ottenere concessioni dalla UE dimostrando che esiste uno strumento per uscire dall’Unione e una volontà, alla disperata, di farlo.
          Poi, sempre a mio parere, è ancora una volta tutto un teatrino dal quale la Lega, in particolare, vuole ricavare il massimo e che, temendo il peggio (crisi dell’intero sistema UE), le istituzioni comunitarie siano già rassegnate a concludere concedendo il minimo per salvare la faccia.
          Poi, ovviamente, si vedrà.
          Quello che, disgraziatamente, mi pare chiaro è che Salvini lucrerà da qualsiasi evoluzione degli eventi.

          1. Può essere, ma a mio parere il duo Salvini/di Maio si è spinto troppo avanti, isolandosi dagli altri paesi
            Per me l,unione europea sarà inflessibile (spero di sbagliare). A breve appena insediate le cariche europee vedremo.

            1. Credo che il governo italiano sia meno isolato di quanto appaia.
              I cultori dell’ortodossia dell’euro sono ovviamente molto ostili, ma abbastanza realisti da non voler correre il rischio (più paventato che reale, ma pur sempre un rischio) di una Italexit.
              Si afferma che abbiamo contro i paesi del cosiddetto “gruppo di Vysegrad”. Ma ho la sensazione che quelli stiano perseguendo la strategia del “vai avanti tu”, per poi lucrare sulle eventuali concessioni strappate dall’Italia, pretendendone di pari. Ed è questo probabilmente ciò che i tutori del rigore temono di più.
              Il governo italiano, in particolare la Lega, rischia di perdere la faccia presso l’elettorato nazionale se, a fronte di tanto strepito e furore, dovesse capitolare interamente, cosa che non credo. Ma anche in quel caso temo che la demagogia riuscirà a superare anche quell’intoppo. Vedasi Tsipras in Grecia.
              E, d’altro canto, siamo alle solite. A meno di eventi improbabili, quali alternative reali ci sono in Italia a un governo Salvini-Di Maio o a un governo, in caso di nuove elezioni, Salvini, Meloni, Berlusconi (residuo)?

              1. Sul governo concordo con Te.
                Sulla procedura sul debito, che è un atto di commissariamento economico sono pessimista.
                Nei prossimi giorni si capirà l aria.

            2. Secondo diverse fonti un gruppo di paesi, tra cui l’Italia, sarebbe pronto ad andare al voto per far cadere la candidatura di Frans Timmermans alla presidenza della Commissione europea. I paesi dello schieramento anti-Timmermans sarebbero Italia, Croazia, Ungheria, Polonia, Slovacchia, Repubblica ceca, Romania, Lettonia e Cipro

                1. “L’eventuale procedura la può decidere solo l’eurogruppo/Ecofin (8 e 9 luglio o successivamente). La Commissione può solo proporla (il 2 luglio o successivamente) e in genere i commissari, pur essendo formalmente indipendenti, propongono sempre in base all’input ricevuto preventivamente dai governi, che di fatto li hanno nominati a Bruxelles. Il premier Giuseppe Conte ha detto di temere che la scadenza del mandato della Commissione a ottobre potrebbe invogliare a qualche colpo di mano. Ma se a Osaka c’e’ un accordo con Merkel, Macron, Sanchez si dovrebbe slittare a dopo l’estate”

                  Intanto il parlamento europeo conta meno di zero. I commissari sono emanazioni dei governi e i governi più forti la fanno da padroni. Si giocheranno le nomine contro rinuncia a procedura, è abbastanza evidente.

                  1. diciamo che l’europa è il meglio a cui possiamo sperare e che tutti i giorni ci mostra i motivi per cui ci lamentiamo per come è stata costruita.
                    siamo tanti piccoli civati che cercano di cambiarla dall’interno.

                    è estate, fa caldo…

                    1. Anto, come Bresci ha dimostrato, abbattere il re solo per cambiarlo con uno simile, non cambia niente. Morto un re, se ne fa un’altro, e tutto continua.
                      Il problema è avere un’alternativa valida in panchina.

  2. Vedi pezzente schiavista merdoso, pensi di essere il re dei coglioni sinistrati e invece sei un coglione sinistrato come tanti capace solo di parlare a vanvera. Cazzo ne sai dei miei figli, pezzo di merda? Italiani ma nati e vissuti fuori dell’Italia loro conoscono la mancanza d’identità e il razzismo, non gli schiavisti merdosi sinistrati che nero è bello ma vai a raccogliere i pomodori così che ti arrivano in tempo sulla pizzetta dell’apericena.
    Io sono sposato con una extracomunitaria e basicamente anche con la sua famiglia, tu non sai un cazzo e parli parli parli come tutti i merdosi schiavisti sinistrati. Fai veramente schifo, coglione.

      1. Sei una povera merda senza speranza, questa tua perversione a parlare dei miei figli mostra il lato più vomitevole del sinistrato, quello che poi ha condotto ai rapimenti e agli stupri in Emilia Romagna di bambini perché “i loro genitori non erano adatti”… siete gente malata

          1. Figurati se li lascio accarezzare da un sacchetto di spazzatura quale tu sei – e comunque il tuo fetore farebbe scappare chiunque. A proposito merdaccia: mentre voi sinistrati continuare a chiaccherare, le azioni del M5S (decreto dignità in primis) hanno prodotto occupazione e lavoro, cosa che i tuoi merdosi amici prima promettevano mentre inculavano operai e salariati in genere riducendoli in schiavitù con lavori precari. Puoi tornare nel bidone adesso ….

            https://www.fanpage.it/economia/lavoro-buone-notizie-per-litalia-disoccupazione-ai-minimi-dal-2012-occupazione-record-dal-1977/

            1. no, no, la carezza falla tu, ma soprattutto mi raccomando di chiarire che non tutte le persone non son merde come il papà. Lasciagli una speranza.

  3. se a qualcuno, non coglione/peracottaro, le affermazioni del coglione/peracottaro avessero fatto sorger dubbi… con un po’ di pazienza

    Perché Lampedusa? Perché la #SeaWatch3 non è andata in Libia, in Tunisia o altrove come avrebbero voluto Di Maio e Salvini?La comandante Rackete aveva ottime ragioni per dirigersi in Italia.Vediamo perché.[thread lungo per fare chiarezza oltre gli slogan della propaganda]— Fabio Sabatini (@FabbioSabatini) June 28, 2019

    https://platform.twitter.com/widgets.js

    1. Ne ho lette a iosa, non sono tutte convincenti, io penso che dovrebbero sbarcare in Italia, perchè il viaggio è breve e li accogliamo, nonostante tutto meglio degli altri. Però, dato il blocco attuale, perchè non provino a raggiungere Spagna o Francia resta un mistero, a mio avviso perché per quanto salvini faccia schifo, gli altri, ancorchè osannati come governi non sovranisti, sono molto più intransigenti.
      Poi vabbé, possiamo raccontarci che hanno preso molti piû rifugiati di noi, ed è vero, ma qui si parla di naufraghi e quindi… Tant’è che l’Olanda ha già messo le mani avanti…

    2. Insomma mi sembra di capire che per Fabio Sabatini tutto è fuorilegge tranne il rispetto delle leggi, per quanto odiose, dello stato Italiano.

      La vicenda è sicuramente aberrante, ma non riuscire a vedere quanto siano strumentalizzati i migranti della SeaWatch3 da entrambi i “Capitani” è altrettanto aberrante

      1. luigi, con tutta la simpatia, non accoglierli è da carogne.
        Poi Spagna, Francia, lOllanda (cit. Meloni funky) e tutto il cucuzzaro, ok sono peggio di noi. Vero. Ma noi rimaniamo carogne.

        Poi come ho scritto al coglione/peracottaro, il mov è partito di maggioranza, con ministro degli esteri in quota. Quindi la gestione di questi disperati, come accoglierli, i corridoi umanitari per tagliar fuori li scafisti, e tutto il cucuzzaro e in mano loro.
        Ma tengono le mani in tasca fischiettando

        1. Merdoso schiavista, sei veramente un coglione. Se tu fossi veramente interessato all’accoglienza, ne avresti accolti qualcheduno a casa tua. Ma sei bravo a sparlare come tutti i sinistrati che dicono una cosa e fanno altro (o semplicemente un cazzo). Le peggio merde, altro che la destra.

          1. https://www.ilpost.it/2014/09/21/psicologia-troll/

            Il troll è quella persona che partecipa a una discussione online con uno scopo soltanto: rovinare la giornata agli altri partecipanti. Il troll ha diverse armi a sua disposizione: può usare argomentazioni estremamente controverse in grado di far inferocire chiunque con un minimo di buon senso. Può colpire le persone nei loro punti deboli, cercando di provocare una reazione rabbiosa. In genere fa tutto questo senza un motivo particolare: è il modo che ha per divertirsi.

            1. andrea, per quel che mi riguarda, ha più influenza sulle mie giornate Saturno in opposizione, che il peracottaro/coglione (e c’ho fatto pure la rima)

          2. caro coglione/peracottoro, essendo tu solo un coglione/peracottaro non meriti spiegazioni o altro. Solo il ricordarti che sei un coglione/peracottaro. Mi dispiace per la prole, i padri non si scelgono ed a loro è andata male. Parecchio male.

          3. X paghiamo le tasse perchè lo stato le utilizzi in modo appropriato. Accogliere profughi, naufraghi e quant’altro è un modo appropriato e auspicabile. Poi, se vogliamo, se possiamo, se siamo in grado, possiamo scegliere di fare volontariato.

  4. https://www.reggionline.com/bufera-sui-servizi-sociali-della-val-denza-mescolini-operazione-flash-fermare-pericolo-inquinamento-prove-video/

    Il procuratore capo Marco Mescolini questa mattina in una conferenza stampa ha fatto il punto sull’inchiesta dei presunti affidi illeciti in Val d’Enza. “Siamo intervenuti con la massima rapidità per fermare quanto stava accadendo. Sul futuro dei giovani in affidamento si pronunceranno tribunale ordinario e tribunale dei Minori di Bologna”.

    1. https://www.24emilia.com/bimbi-manipolati-la-donazione-dei-m5s-al-centro-hansel-e-gretel-coinvolto-nelloperazione-angeli-e-demoni/

      x la politica in questi casi va lasciata fuori…

      Nella pagina del sito Cinquestelle Piemonte, il 3 maggio del 2019, risulta, tra le altre, la donazione del Movimento alla onlus Hansel e Gretel, che da giovedì 27 giugno è coinvolta nell’operazione “Angeli e Demoni”, condotta dalla procura di Reggio Emilia, e che ha visto, a vario titolo, indagate 27 persone, alcune delle quali con la misura degli arresti domiciliari.
      Anche psicologi e psicoterapeuti della Onlus di Moncalieri

      1. Coglione se io metto una moneta nella buca delle elemosine e poi il prete va a stuprare un bambino, chi lo ha stuprato? Fatti tatuare sulla faccia la scritta “il giro di stupri e rapimenti di bambini era diretto da un sindaco PD e dal sistema sanitario dell’ER”. Cosí magari non te lo dimentichi- fai schifo al pari del tuo compare schiavista

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...